closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

L’ebbrezza swing di Bublè

Musica. Torna il crooner italo canadese con un nuovo album prodotto da lui stesso con cinque inediti e molti standard

Michael Bublè

Michael Bublè

È fermo dal 2013, ultimo disco dato alle stampe To be loved e nel frattempo se ne è andato in giro per il mondo con tour da cui è stato tratto un documentario presentato come evento fuori concorso sabato al Festival di Roma. Da venerdì prossimo «l’assenza» discografica verrà colmata dal nuovo album in studio Nobody but me, il sesto della sua carriera e il primo nelle vesti di produttore. «Una decisione che ho preso due anni fa, mi hanno dato del pazzo ma sono contento di quanto è uscito», spiega Bublè. Folle ma non troppo, perché il crooner italo canadese...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi