closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Philippe Garrel e il rapporto con la Memoria

Cannes 68. Un dibattito con il pubblico e la sorpresa di un corto ritrovato e girato nel '68

Philippe Garrel a sinistra

Philippe Garrel a sinistra

La proiezione del film di Garrel è stata seguita, come da programma, da un breve (ma intenso) dibattito con il pubblico. L’inatteso è venuto dalla proiezione, eccezionalmente aumentata di sei minuti dalla piacevole sorpresa di un film ritrovato. Nel lontano 1968, ad un Garrel ventunenne, venne l’idea di girare una serie di corti di contro-informazione. Ne realizzò solo uno, Acte 1, che si credeva perduto. Ritrovato recentemente, è stato inserito nel programma, per la gioia di tutti i garrelliani presenti. Acte 1 riprende la forma esteriore (sei minuti, bianco e nero, 35 mm) dei cinegionali Pathé ma ne ribalta il...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.