closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

Le trappole dell’immaginario

Saggi. A proposito del volume Filosofia de Logu, a cura di Sebastiano Ghisu e Alessandro Mongili edito da Meltemi

Ciò che sulla Sardegna è in parte presente nell’immaginario collettivo si potrebbe sintetizzare parafrasando un vecchio adagio di crociana memoria: se Napoli – o, per sineddoche, il Meridione - era un paradiso abitato da diavoli, l’isola sarebbe forse un paradiso abitato da banditi. Per noi che la guardiamo dal continente, l’identità di questa regione, che così si può definire solo in termini strettamente amministrativi, pare costantemente attraversata da questo dualismo forzato che divide abissalmente natura e cultura. La prima, splendida e benevola anche se selvaggia e terribile, ne fa il paradiso di vecchi e nuovi colonialismi: dalla pastorizia al life...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.