closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Le traiettorie di Franco Baggiani

Note sparse. I venti brani del trombettista compongono il nuovo album dal titolo «Appunti sul '900»

Franco Baggiani

Franco Baggiani

Ogni musicista jazz è compositore. Anche se non scrive una nota o non disegna un suono sulla carta. Anche nel momento dell’assolo improvvisato il musicista jazz compone. Crea all’istante una musica che non c’era prima. Ma ci sono casi in cui il solista si dedica in un suo lavoro alla composizione nel senso di qualcosa che privilegia l’insieme di suoni. Saranno preordinati o no i suoni elettronici e le sovrapposizioni artificiali del suo strumento, la tromba, nell’album Appunti sul ‘900 (Sound Records) di Franco Baggiani? Non si sa. Resta il fatto che lui qui ci presenta 20 brani con molti...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi