closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
ExtraTerrestre

Le stagioni sono alla frutta, i danni del clima «pazzo»

Il fatto della settimana. Rallentato il ciclo di maturazione delle ciliegie, vigneti danneggiati dalla grandine, pomodori soffocati dall’acqua. E i prezzi lievitano

L’agricoltura fa i conti con i cambiamenti climatici in atto e paga un prezzo sempre più alto. L’eccezionalità degli eventi atmosferici è diventata la norma, con effetti devastanti sui cicli delle colture. Si assiste ad una frequenza più elevata di fenomeni meteorologici violenti, sfasamento delle stagioni, periodi di prolungata siccità seguiti da precipitazioni intense, micidiali sbalzi termici. La “maledetta primavera” che sta per concludersi ha messo in evidenza il più vasto campionario di anomalie climatiche degli ultimi decenni. Tutta l’Italia è stata interessata dall’ondata di maltempo primaverile, dopo un lungo periodo di siccità invernale. Nessuna coltura è stata risparmiata dalle...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.