closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Le spine dell’Ulivo 2.0. Conte sotto assedio. Lite Calenda-Bersani

Centro-sinistra. Bettini in soccorso dell’avvocato: «Senza di lui M5S si suicida». Boccia (Pd): dura fare una coalizione larga, ma si vince solo così

Giuseppe Conte e Beppe Grillo

Giuseppe Conte e Beppe Grillo

La crisi del M5S e le bizze di Carlo Calenda rendono sempre più ingarbugliata la costruzione del nuovo Ulivo che ha in mente Enrico Letta. Il malessere dentro il Movimento, dopo i pessimi risultati alle comunali, non si placa. Tanto che Goffredo Bettini, tra i dem il principale amico dell’avvocato, ammette: «Conte è in difficoltà, ma lui è all'inizio del lavoro. Ha trasformato il Movimento, l’ha fatto diventare europeista.. indebolirlo per il M5S sarebbe un suicidio politico». PAROLE SIMILI A QUELLE del ministro dell’Agricoltura Stefano Patuanelli: «Il nuovo corso ha bisogno di tempo per sviluppare i suoi assetti. Vediamo la...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.