closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Le scuse bellicose di Kim Jong-un

Corea del nord. Per la prima volta un leader della Corea del nord riconosce di non aver realizzato gli obiettivi prefissati: il paese è in profonda crisi. Ma è pronto al «benvenuto» scoppiettante per Joe Biden

Kim Jong-un al recente congresso del partito dei lavoratori

Kim Jong-un al recente congresso del partito dei lavoratori

«Il nostro piano quinquennale di sviluppo economico è stato molto al di sotto degli obiettivi che ci eravamo posti in quasi tutti i settori». Con parole, piuttosto insolite per i leader nordcoreani, Kim Jong-un a inizio gennaio ha aperto i lavori del Congresso del partito dei lavoratori, l'evento politico più importante in Corea del Nord. Si tratta di parole straordinariamente realistiche perché il paese, da mesi completamente sigillato ancora più del solito all'esterno a causa del timore di contagi da coronavirus, ha dovuto affrontare una delle crisi economiche più gravi della sua storia recente; una crisi paragonata alla carestia patita...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.