closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Le scosse fanno paura. Danni limitati, ma nottata difficile

Il sisma in Molise. La terra ha tremato intorno alle 20 di giovedì a sud di Montecilfone, in provincia di Campobasso

Verifiche dopo la scossa di terremoto in Molise

Verifiche dopo la scossa di terremoto in Molise

Persone in strada, nottata a dormire in macchina, crepe sui muri, cornicioni per terra. Un nuovo terremoto si fa sentire sulle regioni adriatiche e nei pressi dell’epicentro il copione della paura è sempre lo stesso. La terra ha tremato forte alle 20 e 19 di giovedì a sud di Montecilfone, paese di 1.300 abitanti in provincia di Campobasso, a pochi chilometri da Termoli. Magnitudo 5.2, scossa avvertita anche in Puglia, Abruzzo, Marche, a Roma e a Napoli, dove in molti si sono attaccati al telefono per ricevere rassicurazioni dall’Osservatorio vesuviano. Almeno altre 27 repliche nella notte, la più intensa è...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.