closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Le scoperte delle immagini tra sogni e corpi dormienti

Intervista. Verena Paravel e Lucien Castaing-Taylor parlano di «somniloquies», l’invenzione della realtà nel sonno. L’ispirazione sono le registrazioni dei somniloqui di Dion McGregor, Un universo di humor, insolenza e politica su occhi, bocche, orifizi dai contorni sfumati

Verena Paravel e Lucien Castaing-Taylor

Verena Paravel e Lucien Castaing-Taylor

Dion McGregor componeva canzoni ma la fama che ne accompagna il nome è legata soprattutto ai suoi somniloqui. A differenza dei «normali» sognatori, infatti, McGregor raccontava i sogni in tempo reale, mentre dormiva; una produzione ricchissima di storie, universi surreali e oscuri, umorismo e toni macabri registrati per sette anni dall’amico musicista Mike Barr - insieme i due compongono Where is the Wonder portata al successo da Barbra Streisand - con cui McGeregor divideva una stanza nella New York degli anni ’60, poi divenuti un disco (e un libro), The Dream World of Dion McGregor. Il primo a stupirsi quando...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.