closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Le scomode verità sulle ragazze in lotta

Venezia 70. Le Femen raccontate in un documentario di Kitty Green fuori concorso

Una scena dal documentario Ukraine is not a brothel

Una scena dal documentario Ukraine is not a brothel

«Il nostro corpo ha un ruolo politico contro la società patriarcale». Questo il leitmotif della delegazione di Femen, attiviste ucraine in lotta contro ogni discriminazione femminile. Dopo tante polemiche e provocazioni in giro per il mondo, la Mostra presenta fuori concorso Ukraine is not a brothel, doc dell’australiana Kitty Green, che scandaglia le origini dell’organizzazione e fa emergere scomode verità dietro alle guerriere dal seno nudo. Kitty Green, ha condiviso per circa un anno un appartamento a Kiev insieme a 5 attiviste, un anno di battaglie, denunce e arresti, finendo lei stessa più volte arrestata. Ma parallelamente alla fiducia conquistata,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.