closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Le sardine: «Ci siamo rotti di fare le mascotte, vogliamo sporcarci le mani»

Elezioni . Mattia Santori: «Alle amministrative di ottobre nostre liste dove possibile»

Mattia Santori

Mattia Santori

«Ci si amo rotti le scatole di fare le mascotte del centrosinistra. Siamo pronti a sporcarci le mani, a fare un salto in avanti. Ne stiamo discutendo a Bologna, a Torino e anche altrove». Mattia Santori va dritto al punto, mentre assieme a tutte le sardine bolognesi è impegnato nella preparazione dell’evento che porterà nel cuore della città, in Piazza Maggiore, 6 mila piantine da vendere per finanziare la sopravvivenza dei circoli Arci. Cosa vuol dire sporcarsi le mani per le sardine? Vuol dire che siamo pronti a metterci al servizio. Il risultato che dovrà arrivare, vedremo in che forma,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.