closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Commenti

Le ragioni della Francia che resiste alla Loi travail

Studenti della Nuit debout

Studenti della Nuit debout

In Francia sindacati e manifestanti stanno bloccando il paese per protestare contro la riforma del lavoro proposta dal governo socialista. Da più parti si levano critiche contro un blocco sociale ostile al cambiamento, che non vuole fare le riforme «necessarie», che si oppone al mondo che va in un’altra direzione. La direzione sarebbe quella in cui lo Stato si deve ritirare per far posto al mercato sempre più globalizzato ed interconnesso. E se invece avessero ragione? Non si intende qui entrare nel merito della riforma, ma sul significato più generale, ossia sulla «necessità» di una riforma del mercato del lavoro,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.