closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Lavoro

Le proposte dei freelance per un Welfare solidale

Quinto Stato. Le iniziative del movimento dei freelance a Roma il 24 e 25 giugno. Lo speakers' corner della coalizione 27 febbraio al ministero del lavoro e la "proposta decente" per una riforma delle tutele per le partite Iva di Acta: «Siamo le spie più sensibili della crisi, vogliamo parlare a tutti della nostra condizione che anticipa la prospettiva di tutti»

Daniela Fregosi (Acta), attivista per i diritti dei freelance

Daniela Fregosi (Acta), attivista per i diritti dei freelance

Sono le barchette più fragili nella tempesta: i lavoratori indipendenti, freelance, partite Iva, precari, lavoratori giovani e maturi. Sono sulla bocca di tutti quando si tratta di straparlare di «innovazione sociale», «nuove professioni», «start up» o «imprese personali». In realtà, non c'è governo che gli abbia alzato le tasse, spremendoli come limoni, negando diritti sociali elementari, l'accesso al welfare o a una previdenza equa. Ad esempio, il governo Renzi ha cercato di asfaltarli aumentando nella legge di stabilità l'aliquota della gestione separata Inps dal 27% al 30%. Con la riforma del regime fiscale agevolato per i giovani professionisti under 35...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.