closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Le prime mosse del governo talebano: no a manifestazioni

Talequali. Stretta sui giornalisti, fermati e picchiati. E per le donne niente sport: «Non è necessario»

Il governo a interim dei Talebani mostra i muscoli internamente e attende le reazioni ufficiali della comunità internazionale, già divisa su tempi e modi con cui interloquire con l’esecutivo guidato da mullah Hassan Akhund, uomo della vecchia guardia che ieri si è fatto fotografare in un ufficio ministeriale: vecchio ma pronto a governare. DUE GIORNI FA c’è stato l’annuncio del nuovo esecutivo, tutto targato taleban, insieme alla dichiarazione del portavoce Zabihullah Mujahid che le proteste, orchestrate dall’esterno, non sarebbero più state ammesse. Ieri, prima la mano pesante su manifestanti e giornalisti. Poi il primo provvedimento ufficiale di Sirajuddin Haqqani, il...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.