closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Le primarie come Pisapia comanda

Milano. Il tentativo del Pd di Renzi di rinviare anche le primarie milanesi ricompatta il centrosinistra a Palazzo Marino e provoca un rinnovato protagonismo del sindaco di Milano che di fatto sponsorizza la candidatura di Francesca Balzani, attuale vicesindaco e assessore al bilancio. Il nuovo scenario ha quasi tramortito l'ex manager di Expo Giuseppe Sala: "Qualcuno che non è divisivo credo sia giusto che si faccia avanti, io mi auguro ancora che Pisapia ci ripensi, in ogni caso non deciderò prima del 31 dicembre"

Non è molto, ma una certezza c’è: le primarie milanesi non si toccano. Si faranno il 7 febbraio. La funzione taumaturgica dei “diktat romani” - come dice il centrosinistra milanese - è scientificamente dimostrata. Basta una idea balzana o una mezza frase del Pd di Matteo Renzi per ricompattare come un sol uomo la giunta “arancione” logorata da mesi di pretattica in assenza di uno schema da presentare al suo elettorato disorientato. Un miracolo. Non per sciocco campanilismo, significa solo che il capo del Pd e i suoi colonnelli da queste parti non possono permettersi di imporre alcunché. Se vogliono...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.