closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
ExtraTerrestre

Le orchidee alpine scalano le montagne per resistere al clima

Il fatto della settimana. La temperatura in aumento minaccia la biodiversità e la sopravvivenza delle orchidee, tra gli organismi più evoluti e complessi da un punto di vista biologico

L’aumento delle temperature che si registra nell’arco alpino determina non solo lo scioglimento dei ghiacciai e inverni con nevicate meno abbondanti, ma rappresenta una grave minaccia per la biodiversità. Lo studio degli ecosistemi montani ha assunto una grande importanza per comprendere gli effetti dei cambiamenti climatici sulla distribuzione della vegetazione. LE ORCHIDEE SELVATICHE CHE POPOLANO le regioni alpine sono tra gli organismi più evoluti e complessi da un punto di vista biologico per le relazioni evolutive che hanno stabilito con gli impollinatori e con specifici funghi presenti nel terreno. Ma negli ultimi decenni le orchidee alpine, presenti fino a 2600-2700...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi