closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

«Le Ong sono solo un capro espiatorio»

Migranti. Le organizzazioni umanitarie respingono le accuse di connivenza con i trafficanti di esseri umani: «È l’Ue che è incapace»

L’accusa è infamante e riguarda un ipotetico coinvolgimento con le organizzazioni criminali che gestiscono il traffico di migranti dalle coste africane verso l’Europa. Per ora si tratta solo di dubbi, sospetti sui quali da alcune settimane sta lavorando la procura di Catania, ma il solo fatto che qualcuno possa pensare a una loro collusione con i trafficanti di uomini, indigna le Ong impegnate da anni nel Mediterraneo e che ogni giorno contribuiscono a salvare la vita a centinaia di uomini, donne e bambini. «Noi non abbiamo alcun tipo di collegamento con le persone che sono coinvolte dal lato della Libia...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.