closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Le note degli altri, il plagio tra memoria e creatività

Musica. Dalle sentenze storiche alla caccia alle streghe del web, di cosa parliamo quando parliamo di plagio?

Andy Warhol, The Beatles (serigrafia)

Andy Warhol, The Beatles (serigrafia)

Per diversi mesi dopo quell’ispirazione onirica, Paul McCartney andò in giro a chiedere a tutti i suoi amici musicisti se davvero quel motivo non fosse stato già scritto da qualcun altro: «Fu come portare un oggetto smarrito alla polizia. Pensai che se nessuno l’avesse reclamata dopo qualche mese avrei potuto tenermela». Nessuno reclamò Yesterday in effetti, e l’oggetto smarrito è rimasto saldamente nelle sue mani ben oltre i tempi di usucapione. Certo, qualcuno ricorderà Picceré, canzone napoletana fantasma candidata come antecedente del capolavoro di Sir Paul; peccato fosse priva di qualsiasi testimonianza scritta o sonora. Nelle scorse settimane invece ci...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.