closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Le tante vite di Izumi Suzuki

Maboroshi. I talenti della scrittrice, attrice e personaggio unico nella scena underground giapponese a cavallo fra gli anni settanta e ottanta del secolo scorso

Izumi Suzuki

Izumi Suzuki

«Molto tempo fa, la Terra era popolata solo da donne. Vivevano in pace, fino a quando un giorno una donna diede alla luce un bambino totalmente diverso da quelli nati finora: il suo corpo era malfatto, era rozzo e impacciato in tutto ciò che faceva tanto che creava problemi a tutti. Fece alcuni figli e poi morì. Questo fu l’avvento dell’uomo». Sono queste alcune delle frasi che aprono il racconto Onna to onna no yo no naka (Il mondo delle donne e delle donne) di Izumi Suzuki, scrittrice, attrice e personaggio unico nella scena underground giapponese a cavallo fra gli...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.