closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Le mani della destra sulla Francia sotto choc

Reazioni xenofobe. gruppi di neofascisti identitari e sovranisti provano a imporsi sul territorio, utilizzando i morti di Parigi

Era chiaro che sarebbe successo ed è accaduto. L’estrema destra francese sta tentando di prendersi un paese sconvolto e schiacciato dalla paura. Mentre da più parti s’invocano leggi ad hoc, «non si può vivere come una nazione in pace, mentre siamo in guerra» dicono in molti, gruppi di neofascisti identitari e sovranisti provano a imporsi sul territorio, utilizzando i morti di Parigi. E’ successo sabato sera a Pontivy, in Bretagna. Il gruppo d’estrema destra identitaria bretone Adsav aveva programmato da tempo una manifestazione contro i migranti e gli stranieri nella cittadina. Le autorità non hanno vietato la manifestazione, nonostante lo...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi