closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Le lacrime di Monteruscello

Sprofondo sud. A Pozzuoli i funerali delle 38 vittime del bus. Arrivano Letta, Epifani, Boldrini

Un'immagine dei funerali delle vittime dell'incidente di Monteforte Irpino ieri a Pozzuoli

Un'immagine dei funerali delle vittime dell'incidente di Monteforte Irpino ieri a Pozzuoli

Il palazzetto dello sport di Monteruscello a Pozzuoli era gremito ieri mattina per i funerali delle 38 vittime dell’incidente di Monteforte Irpino, morte sul pullman granturismo di ritorno domenica da una gita a Telese Terme. Le bare allineate sul parquet, fotografie, sciarpe del Napoli, fiori e i parenti in lacrime di fronte a interi nuclei familiari distrutti dallo schianto. Commozione e caldo hanno provocato una catena di malori, ma non c’è troppo tempo per fermarsi a piangere: ci sono ancora una decina di feriti disseminati negli ospedali dei capoluoghi campani a cui pensare, ci sono famiglie che non hanno più...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.