closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Le incognite del Sundance ai tempi della pandemia

Stati Uniti. Il Festival ha annunciato una line up ridotta di 72 film, e ancora non è chiaro cosa avrà veramente luogo a Park City

Settantadue lungometraggi, cinquanta corti, quattro serie televisive indipendenti, quattordici progetti per la sezione New Frontier: il Sundance Film Festival ha annunciato martedì il programma dell’edizione 2021, che -secondo il comunicato stampa- avrà luogo «su una piattaforma ricca di opzioni costruita dallo stesso Sundance e (Covid permettendo, ndr) su schermi satellite in tutto il paese». «L’essere insieme è stato il principio animatore, qui al Sundance Institute, mentre lavoravamo per re-immaginare il festival 2021. Perché non c’è Sundance senza la nostra comunità. Sotto la leadership di Tabitha (Jackson, la direttrice del festival; ndr) abbiamo forgiato una nuova visione collettiva che onora lo...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.