closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Rubriche

Le forme di Gillo Dorfles

Divano. La rubrica settimanale di Alberto Olivetti

«Dipingo quelle forme che mi ossessionano, che mi si agitano dentro», dichiara Gillo Dorfles. ‘Dentro’ sta per nel pensiero e nell’anima, nella mente e nel cuore. E ‘agitarsi’ vale farsi – o ritrovarsi - contesto di concitazioni irrisolte che tornano imperiose su se stesse, pullulano uguali in ripetizioni che non arresti. ‘Ossessionare’, poi, è l’assillare che può giungere fino al tormento, alla possessione. Per ogni parte, entro di te, i movimenti ostruiti da un assedio che blocca, che costringe, che obbliga. Una imposizione di costrutti vincolati, di connessioni pregresse. Presenze, ovvero ‘forme’, che, mentre sorgono dal tuo profondo, si accampano...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.