closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias

Le battaglie di Lydia Lunch

Visioni/Un incontro con l’artista, in tour in Italia per presentare «The War Is never Over», documentario su di lei. «Racconto le mie esperienze personali sullo sfondo degli eventi mondiali, cerco di descrivere sia la storia che stiamo vivendo che la mia isteria riguardo a questi eventi». Il 3 novembre a Fiesole, Firenze al Cinema Arci, il 4 a Bologna al Kinodromo/TPO con la partecipazione di Bifo Berardi, il 5 a Milano al Cinema Beltrade, il 6 a Torino al Cinema Massimo

Lydia Lunch (foto di Jasmine Hirst)

Lydia Lunch (foto di Jasmine Hirst)

Nel migliore dei mondi possibili Lydia Lunch non avrebbe bisogno di presentazioni. Siamo in un mondo imperfetto, di conseguenza due parole vanno dette. Artista completa, performer, cantante, musicista, compositrice, personaggio di prima grandezza nella scena «alternativa», icona, disturbatrice, terrorista sonora e verbale. Potremmo aggiungere una lunga serie di accrescitivi e definizioni. Possiamo riassumere il tutto in un concetto basilare ed elementare: personaggio unico. La regista Beth B, da tempo sodale di Lydia, ha realizzato un documentario sulla sua attività artistica intitolato The War Is never Over (La guerra non è mai finita), un grido di battaglia inequivocabile. Che ci ribadisce...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.