closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias

Le avventure di Chandra

Storie/Nel 1980, a soli 12 anni, lei e la sua band travolgono la scena rock newyorkese. La ragazzina, che cantava e scriveva i suoi pezzi, fu un vero fenomeno dell'underground. Oggi è tornata a esibirsi e i suoi dischi sono stati ristampati

Chandra Oppenheim

Chandra Oppenheim

Si chiamava no wave e fu per un breve e tumultuoso periodo, una controcultura artistico-musicale che, generatasi dal mondo punk newyorkese, voleva contrapporsi, con la ruvida attitudine tipica della Grande Mela, a tutte le correnti che, in quegli anni, sembravano dominare il mainstream. Prima fra tutti la new wave. Era il 1980 e i protagonisti di questo movimento-non movimento erano artisti insofferenti alle regole e al conformismo come Glenn Branca, Arto Lindsay o Lydia Lunch. Al centro di questo fermento creativo c’era però anche una bambina di 12 anni: Chandra Oppenheim, la più insolita e originale regina che l’underground Usa...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.