closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Le anime perdute di Loreena McKennit

Note sparse. Undici anni dopo il suo ultimo lavoro discografico, gran ritorno per l'artista canadese con «Lost Souls»

Loreena McKennit

Loreena McKennit

L’ultimo album di brani inediti, An ancient muse, risale al 2006. Undici anni dopo, Loreena McKennit, indiscussa regina dell’arpa celtica, è tornata in studio per registrare le nove tracce di Lost Souls. L’amore per i poeti anglosassoni, ispiratori di storie e versi; per i viaggi, che l’hanno portata a tessere soprattutto con il Vicino Oriente un rapporto personale e professionale molto profondo, si esprime qui con piena maturità. Il cammino musicale di Loreena, senza mai tradire le proprie origini, ha incrociato nel tempo strade e deviazioni di percorsi, foriere di nuovi orizzonti sonori. Lost souls ne è racconto quasi antologico,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.