closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Lavoratori stranieri, oggi il via libera del governo al nuovo decreto flussi

Migranti. Previsti 70 mila ingressi, il doppio rispetto al 2020. Il premier: «È un momento in cui l’industria ha bisogno di manodopera»

Se ne parlava da giorni ma ora è ufficiale. Il consiglio dei ministri di oggi darà il via libera al decreto flussi 2021 grazie al quale circa 70 mila cittadini stranieri potranno venire a lavorare legalmente nel nostro paese. A darne notizia è stato ieri il premier Mario Draghi annunciando di aver già firmato il provvedimento. Una decisione che arriva quasi all’ultimo minuto, visto che la scadenza per la presentazione del decreto è il prossimo 31 dicembre, e che va incontro alle numerose sollecitazioni che da mesi le aziende italiane rivolgono al governo lamentando una carenza di manodopera addirittura superiore...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.