closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

Laura Grisi, in giro nello scorrere terrestre

ITINERARI CRITICI. «The Measuring of Time», al Muzeum Susch in Engadina fino a dicembre una retrospettiva dedicata all’artista. Tra il 1958 e il 1964 migliaia gli scatti durante i viaggi in America Latina, Ciad, Camerun, Tunisia. Riti ancestrali, costumi, ecosistemi delle ultime popolazioni tribali esistenti, prima della loro fatale sparizione, sono al centro del suo lavoro rigoroso e di intensità lirica

L'immagine è tratta dalle installazioni della mostra di Laura Grisi al Muzeum Susch / Courtesy Claudio von Planta and Muzeum Susch / Art Stations Foundation Ch

L'immagine è tratta dalle installazioni della mostra di Laura Grisi al Muzeum Susch / Courtesy Claudio von Planta and Muzeum Susch / Art Stations Foundation Ch

Nella prefazione a quel grandioso tentativo di manomissione del tempo lineare che è la Montagna incantata, Thomas Mann osservava come la storia di Hans Castorp, «molto più vecchia dei suoi anni», fosse irriducibile alle unità di misura convenzionali con cui si è soliti rilevare il trascorrere della vita: «la sua età non si può calcolare a giorni, né la sua grave anzianità a giri di sole; deve, insomma, la misura del suo passato non proprio al ‘tempo’». Del resto, come tale categoria fosse assolutamente opinabile Hans lo aveva scoperto appena messo piede nella stazioncina di Davos-Dorf, grazie all’avvertimento del cugino...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.