closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

L’attacco al potere nell’immaginario dei film hollywoodiani

Stati Uniti. «Mars Attacks!»,«Independence Day», «Olympus Has Fallen», «Legione nera», Washington sotto scacco sul grande schermo

Se Essi vivono, nato in risposta all’era di Ronald Reagan, è diventato uno dei manifesti più lucidi dell’attuale momento storico/politico, l’autore che più mi manca per quella che potrebbe essere una riflessione d’immaginario non tanto su Trump ma sul trumpismo è George Romero. E ANCHE IERI, guardando i video della folla letteralmente appesa ai muri del palazzo del Campidoglio, che cercava con frenesia di forzarne le entrate; i «deplorables» abbigliati con cappelli o giacche che mimavano momenti della storia Usa (la guerra d’indipendenza, David Crockett e persino un incrocio tra i vichinghi e toro seduto); le istantanee sorridenti del tipo...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi