closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
1 ULTIM'ORA:
Cultura

L’assenza del limite è umoristica

Letteratura sudamericana. Un ritratto di Alberto Laiseca, scrittore argentino di culto, di cui l'editore Arcoiris ha pubblicato recentemente «È il tuo turno»

Alberto Laiseca

Alberto Laiseca

Nel corso di una vita difficile e segnata da una povertà spesso estrema, Alberto Laiseca – nato a Rosario nel 1941, cresciuto in uno sperduta colonia agricola e morto a Buenos Aires nel 2016 – visse per un certo periodo a Escobar, anche se lavorava nella capitale, dove fece per anni lo spazzino, l’operaio della società telefonica e il correttore di bozze, ma senza mai smettere di scrivere, dopo il lungo viaggio sull’autobus che lo riportava a casa. Una sera, rientrando, scoprì che i suoi cani avevano ucciso un gattino accolto in casa da poco; addolorato e furente, avrebbe voluto...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi