closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

«L’Asean riconosca il governo di unità nazionale del Myanmar»

Intervista alla senatrice Albertina Soliani. Il governo di unità nazionale che è stato annunciato è lo strumento di coscienza dato in mano agli attori internazionali e riconoscerlo vorrebbe dire: Sì, siamo con voi

Seduti su una panchina tra il Duomo e il Battistero di Parma, abbiamo intervistato Albertina Soliani, Senatrice del Partito democratico della Repubblica Italiana della XIV, XV e XVI Legislatura ed oggi Presidente dell’Associazione Amicizia Italia-Birmania. Abbiamo parlato a lungo di Aung San Suu Kyi, del Myanmar e di ciò che sta accadendo oggi nel Paese. Senatrice, da molto tempo lei è legata al Myanmar: cosa prova nel vedere ciò che sta accadendo al Paese e cosa pensa del popolo birmano? Ho molti amici in Myanmar e il legame di amicizia che mi unisce a loro mi porta a provare un...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi