closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

L’arte è il filtro della storia

Biennale. Il curatore della mostra della 56/ma Esposizione internazionale d'arte di Venezia ha presentato il suo progetto in Laguna. «All the World’s Future» è il titolo di una rassegna che s'inoltrerà lungo il crinale dei rivolgimenti sociali e politici, partendo da Benjamin e dall'Angelus Novus di Klee

Okwui Enwezor, direttore della 56/ma Esposizione internazionale d'arte di Venezia che si terrà dal 9 maggio al 22 novembre 2015

Okwui Enwezor, direttore della 56/ma Esposizione internazionale d'arte di Venezia che si terrà dal 9 maggio al 22 novembre 2015

La 56/ma Biennale d’arte di Venezia che si terrà nel 2015 ha cambiato le sue tradizionali date (apertura prevista per i primi di maggio), facendo un salto all’indietro nel tempo (si è sempre inaugurata ai primi di giugno), ma promettendone due in avanti. È al futuro - anzi, alla pluralità degli scenari prossimi venturi - che guarda la rassegna immaginata dal curatore Okwui Enwezor (nato in Nigeria nel 1963, già curatore della Biennale sudafricana, di Documenta 11 e della Triennale al Palais de Tokyo). Il desiderio di spaziare oltre il presente gramo e sconnesso è un manifesto programmatico fin dal...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.