closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Largo agli uomini grazie alle pluricandidature

Elezioni 2018. Il 40% minimo di donne previsto dalla legge è diventato il 30% tra gli eletti del Pd grazie al sistema delle ministre in corsa in più collegi. Così Maria Elena Boschi ha fatto spazio a quattro uomini. Meglio le liste grilline, che però rieleggono tutti i candidati sgraditi a Di Maio. E per il troppo successo restano a corto di deputati in Campania e Sicilia, mettendo in crisi il Rosatellum

La conta delle schede

La conta delle schede

Due notti e un giorno dopo la chiusura delle sezioni elettorali il Rosatellum consegna i nomi degli eletti in parlamento. E ancora nessuna maggioranza. Al senato al centrodestra, che avrà 135 seggi, mancano 26 voti. Qualcosa potrà recuperare con gli eletti all’estero ma non più di un paio di voti. Alla camera la distanza è ancora maggiore: Salvini, Berlusconi e Meloni raccolgono 263 deputati (più tre o quattro dall’estero) e restano una cinquantina di seggi lontani dalla maggioranza. Questo malgrado la legge, per via della parte uninominale e soprattutto della soglia di sbarramento (oltre tre milioni di voti redistribuiti tra...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.