closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

L’applauso di Sanders: «Le vite prima dei profitti»

Stati Uniti. Fauci: «Abbiamo l’obbligo morale di assicurarci che il resto del mondo non soffra»

La decisione di Joe Biden di sostenere, alla World Trade Organisation, la richiesta avanzata dal Sudafrica e dall'India di cancellare le protezioni della proprietà intellettuale per i vaccini contro il coronavirus, ha riscosso gli applausi dei liberal: «Questi tempi e circostanze straordinari richiedono misure straordinarie» ha affermato la rappresentante per il commercio degli Stati Uniti Katherine Tai. LA DECISIONE DI BIDEN di andare avanti con la richiesta di rinuncia è arrivata dopo settimane di deliberazioni interne con Katherine Tai, il consigliere per la sicurezza nazionale Jake Sullivan, il coordinatore del coronavirus Jeff Zients e Bruce Reed, vice capo del personale...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi