closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

L’anticonformista del pianoforte, Krystian Zimerman

Musica. Il grande pianista divo del concertismo in un recital alla Sala Santa Cecilia dedicato al repertorio di Schubert

Krystian Zimerman

Krystian Zimerman

Se Schubert è l’eterno fanciullo val forse la pena di sentire quello che scriveva quando era fanciullo davvero, di età vogliamo dire, cioè a 13 anni. Carinissime le Sette variazioni facili in sol maggiore. Un solo motivo – e lui si rivela già quell’inesauribile inventore di motivi che sarà per tutta la breve vita – e tenere variazioni, ovviamente quella lenta così malinconica prende alla gola. C’è anche un’altra suggestione che spinge a mettere all’inizio del concerto questa sconosciuta opera schubertiana. Lo spiega il pianista Krystian Zimerman, divo del concertismo come pochi, con fama di austero, eppure generoso intrattenitore del...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.