closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

L’anarchia è una pepita d’oro

Scaffali. "Il postanarchismo spiegato a mia nonna" di Michel Onfray, edito da Eleuthera

Michel Onfray

Michel Onfray

Sarebbe far torto a un filosofo antidogmatico come Michel Onfray accontentarsi di riassumere i contenuti di questo piccolo libro - Il post-anarchismo spiegato a mia nonna, elèuthera, pp. 96, euro 10 -, evitando un confronto critico, per quanto veloce, con le diverse tesi che lo intridono. Se la varietà della galassia anarchica è davvero grande, se il suo «corpus è un’immensa miniera a cielo aperto in cui si trovano pepite d’oro» anche questo manifesto del post-anarchismo coniuga proposte senz’altro preziose ad altre discutibili. Restituire linfa al pensiero anarchico senza ripetere il catechismo dei padri fondatori è non soltanto intrinseco a...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.