closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Lamorgese: preoccupata per il rischio di estremismi nei cortei No vax

Il caso. L’allarme del Viminale. Una denuncia per minacce di morte a Speranza. D’Incà: i partiti non fomentino l’odio

Luciana Lamorgese

Luciana Lamorgese

«La preoccupazione c’è perché i toni salgono sempre di più e c'è il rischio che ci siano estremismi che vanno a incidere sulle manifestazioni». Parola di Luciana Lamorgese, ministro dell’Interno, che ha parlato ieri all’Agenzia delle dogane dopo il blitz che giovedì ha portato a diverse perquisizioni in tutta Italia e al sequestro di armi nei confronti dei cosiddetti «guerrieri» No Vax che sulle loro chat evocavano violenze in vista delle manifestazioni di oggi e domani. Lamorgese ha ricordato che da inizio pandemia ci sono stati 50 milioni di controlli, che ci sono state «infiltrazioni della criminalità» in alcune manifestazioni...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.