closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

L’amianto è ancora tra noi e le bonifiche sono in ritardo

Fibra killer. Dossier Legambiente: almeno 370 mila edifici contaminati in Italia. Oltre 21 mila casi di mesotelioma dal 1993 e 6 mila morti ogni anno

«Liberi dall’amianto?», il titolo dell’ultimo dossier Legambiente sulla fibra killer: la risposta è no. Secondo le cifre diffuse dall’associazione ambientalista l’Italia è in fortissimo ritardo nell’applicazione di una legge che risale ormai a 26 anni fa, la 257 del 1992. Un esempio per tutti: in Sicilia solo un comune su cinque (il 21,5%) si è dotato di un piano di smaltimento, misura che d’altronde è ancora inesistente in diverse altre Regioni. Purtroppo però di amianto - e in particolare di mesotelioma, il tumore incurabile causato dalle polveri di questo materiale ormai bandito - ci si continua ad ammalare e a...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi