closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

L’American Dream si spegne nello spazio blu di «Elysium»

Usa. Dai film d’autore alla tv, la distanza tra ricchi e poveri è il tema dell’estate. Tra paura e immigrazione, Neil Blomkamp rende lo spirito attuale. In «Blue Jasmine», Woody Allen crea uno dei suoi personaggi più irredimibili

L’ etrema ineguaglianza sociale non è solo «sbagliata dal punto di vista morale, ma anche da quello della politica economica», diceva Barack Obama al pubblico del Knox College, in Illinois, il mese scorso, indicando il problema dell’abisso che in Usa separa ricchi e poveri come una delle priorità del suo secondo mandato, e invitando il Congresso a fare lo stesso. Con la citazione del grande affresco dickensiano ambientato sullo sfondo della rivoluzione francese, Bill de Blasio, il più liberal dei candidati democratici che ambiscono al Municipio di New York dopo 3 mandati di Michael Bloomberg, ha battezzato «A Tale of...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.