closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

L’altro del cinema, l’oltre della rivoluzione

Cinema 1969. Le riviste e la critica tra «cinema&film» e «ombre rosse»

Il 1969 rappresenta per Cinema&Film e Ombre Rosse un anno decisivo, spartiacque tra l’esplosione della cinefilia e la sua fine. Non a caso la prima rivista — nata a Roma nel ’66 da una scissione di Filmcritica — interrompe definitivamente la sua attività nel ’70, la seconda — nata a Torino un anno più tardi, nel ’67, intorno al Centro Universitario Cinematografico — vira, sempre nel ’70, verso un interesse puramente politico. Nel rifiuto di «fare della critica cinematografica un mestiere», i collaboratori di entrambe le riviste riconoscono alla figura del critico una responsabilità di tipo etico, atta a sfociare...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.