closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

L’altra colpa di Bibi: «A Gaza crimini di guerra e contro l’umanità»

Palestina/Israele. Durissimo rapporto della Commissione d'inchiesta Onu sulla repressione della Marcia del Ritorno: uccisioni deliberate di manifestanti, bambini, giornalisti. La richiesta: intervenga la Corte penale internazionale

Un manifestante palestinese ferito dai cecchini israeliani

Un manifestante palestinese ferito dai cecchini israeliani

La giornataccia di Benyamin Netanyahu era già iniziata male. Prima che il procuratore generale israeliano Avichai Mandelbit chiedesse ufficialmente l’incriminazione del premier israeliano per corruzione, era stata l’Onu ad accusarlo di ben altri crimini. Crimini di guerra e crimini contro l’umanità: di questo si sarebbe macchiato lo Stato di Israele nel corso dell’ultimo anno contro la Striscia di Gaza. È il risultato dell’inchiesta della Commissione indipendente del Consiglio Onu per i diritti umani su quanto avviene da quasi un anno lungo le linee di demarcazione tra Gaza e Israele. Ovvero la repressione della Grande Marcia del Ritorno, l’iniziativa lanciata il...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.