closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Economia

L’alta corte tedesca rafforza Draghi: «La Bce pronta a ogni evenienza sulla Brexit»

Bce. Sentenza favorevole al piano «anti-spread» del 2012 a poche ore dal referendum inglese. «La Bce è pronta per ogni evenienza dopo il referendum nel Regno Unito sull'Ue - ha detto il presidente della banca centrale ieri a Bruxelles - Siamo pronti ad agire usando tutti gli strumenti disponibili e a raggiungere i nostri obiettivi»

Il presidente della Bce Mario Draghi

Il presidente della Bce Mario Draghi

La Corte costituzionale tedesca ha giudicato legittimo il programma di acquisti OMT (Outright Monetary Transactions) varato dalla Banca Centrale Europea nel settembre 2012. Il piano è stato varato dalla Bce nel momento più turbolento della crisi del debito sovrano, quella che portò nel novembre precedente Napolitano a defenestrare il governo Berlusconi e a promuovere il governo delle larghe intese Pd+Forza Italia presieduto da Mario Monti. La corte di Karlsruhe ha respinto il ricorso di 35 mila tedeschi contro il piano 'anti spread' deciso e non ancora applicato che prevedeva per i paesi che ne facciano richiesta l'acquisto illimitato di titoli...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.