closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Commenti

L’aggressione turca ai curdi e le sanzioni dei cittadini

Guerra. Ci governano i mercanti. Perché non infliggere danni a chi muove guerra e disprezza i diritti umani, invitando a boicottare turismo, compagnie aeree e la loro economia?

Sulle pagine 18 e 19 de il manifesto del 16 ottobre leggo tre contributi che mi spingono ad alcune insopprimibili considerazioni. Si tratta di una lettera di Michele Boato che invita a boicottare il turismo in Turchia, un Appello alla Corte Europea dei Diritti dell’ Uomo, da parte di numerosi intellettuali e cittadini, contro la tortura che la polizia croata infligge ai migranti (una pagina di inverosimile orrore); e infine uno splendido articolo di Alberto Negri sul mutamento di scenario in Medio Oriente, determinato dal recente ritiro dei soldati USA dal nord della Siria. LE AMARE e necessarie riflessioni da...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.