closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
L'Ultima

L’Africa di Mario ed Emmanuel

La mostra. A Fermo un'esposizione di Dondero ci fa viaggiare al di là del Mediterraneo. E ci avvicina alla manifestazione del 5 luglio dedicata al giovane nigeriano Chidi Nnamdi, ucciso un anno fa

La famiglia del contadino (Madagascar 1979)

La famiglia del contadino (Madagascar 1979)

Quaranta scatti degli anni ‘70, l’Africa di Mario Dondero; una selezione dall’immenso archivio di un grande reporter, un intellettuale e un militante internazionalista con la macchina fotografica. Intitolata «La culla dell’Umanità», la mostra - voluta dagli operatori dei progetti Sprar e curata dalla Fototeca provinciale, che gestisce l’Archivio del fotografo, con la collaborazione della sua compagna, Laura Strappa, e del Comitato “5 Luglio” - sarà esposta, a Fermo alla Sala Incontri, dal 20 giugno (Giornata internazionale del Rifugiato), fino al 5 luglio, primo anniversario dell’uccisione, in quella città, del giovane nigeriano Emmanuel Chidi Nnamdi. PROPRIO QUEL GIORNO si svolgerà una...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.