closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias

La «Ziyara» di ebrei e musulmani

Intervista. Simone Bitton racconta il suo film in concorso a Filmmaker Festival, «Ziyara», una «visita ai santi»

Mentre il canto del muezzin chiama i fedeli alla preghiera, la macchina da presa inquadra una mezuzah – l’astuccio che contiene alcuni passi dei testi sacri ebraici affissa all’ingresso delle case – su una porta in un piccolo villaggio in Marocco. In un’immagine è contenuta quella vicinanza umana, storica e culturale che legava gli ebrei ai musulmani marocchini di cui cerca le tracce il film di Simone Bitton presentato in concorso a Filmmaker Festival (sulla piattaforma MyMovies per 72 ore a partire dal 5 dicembre): Ziyara. La Ziyara è la visita ai santi, spesso condivisi da ebrei e musulmani, un...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi