closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias Domenica

La voce di un sassolino nel sandalo di re David

Narrativa statunitense. Dal racconto di Natan, profeta di corte, la vita del «dolce cantore di Yisrael», ricostruita da Geraldine Brooks pescando con fantasia nel palinsesto biblico: «L’armonia segreta», da Neri Pozza

Aert de Gelder, Achimelech consegna la spada di Golia a David, 1680 c.ca, Los Angeles, Getty Museum

Aert de Gelder, Achimelech consegna la spada di Golia a David, 1680 c.ca, Los Angeles, Getty Museum

«Egli scelse Davide suo servo e lo trasse dagli ovili delle pecore. Lo chiamò dal seguito delle pecore madri per pascere Giacobbe suo popolo, la sua eredità Israele. Fu per loro pastore dal cuore integro e li guidò con mano sapiente»: così il Salmo 78 riepiloga la vicenda di Davide, re dell’antico Israele. Poche parole a racchiudere il tragitto che trasforma un umile custode di greggi in re glorioso. Fulvo di capelli e di bell’aspetto, saggio di parole e abile nelle armi, Davide è ultimo di otto fratelli, figli di Iesse il Betlemmita. Il suo cammino verso il trono ha...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi