closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

La visione di Tetsuo, trent’anni dopo

Maboroshi. Quando nel 1989 a Roma il film di Shin'ya Tsukamoto veniva presentato, ma ancora di più quando grazie alle nottate di Fuori Orario negli anni successivi l'opera diventò un cult, per gli appassionati il regista era ancora un nome sconosciuto

Una scena da Tetsuo di Shin'ya Tsukamoto

Una scena da Tetsuo di Shin'ya Tsukamoto

Quando nel 1989 al Festival del Cinema Fantastico di Roma veniva presentato Tetsuo, ma ancora di più quando grazie alle nottate di Fuori Orario negli anni successivi il film diventò un film-culto per gli appassionati, Shin’ya Tsukamoto era ancora un nome sconosciuto, tanto in patria quanto nel resto del mondo. In questi trent’anni dall’uscita di uno dei debutti più folgoranti del cinema contemporaneo, Tsukamoto ha continuato a sperimentare sia nella forma e che nei temi trattati, ma allo stesso tempo rimanendo sempre fedele a se stesso e a un’idea di cinema quasi artigianale, dove l’autore si occupa di quasi tutto...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.