closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

La «Terra arsa» degli indifesi

POESIA. Sull'ultima silloge di Moreno Gentili per La Vita Felice

Moreno Gentili

Moreno Gentili

Dal concetto di responsabilità, individuale e collettiva, prende avvio anche l’ultimo libro di Moreno Gentili, Terra Arsa. Tempo dovuto (prefazione di Gabriella D’Ina, La vita felice, pp. 120, euro 13). Autore trasversale e testardamente fuori da ogni etichettatura, artista, scrittore, curatore e ideatore di due festival letterari (Letteralmente Festival, scrivere e parlare di cultura civile e Manifestare poesia, incontri Recanatesi), Gentili è condotto dall’impeto di una parola di forte impronta sociale. Terra Arsa è la sua seconda raccolta poetica; nella prima, Illibertà, l’autore ha scelto una lingua militante, esortativa, sperimentale, rimproverando alla politica una mancanza di passione, un atteggiamento di...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.