closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

La tentazione dell’ovile azzurro

Alfano & soci. Sospettati tendere agguati al governo, i centristi si agitano ma per Berlusconi sono solo un problema in più

Non ci sono stati colpi di scena. Al Senato la legge sul finanziamento degli enti locali, per approvare la quale era obbligatoria la maggioranza assoluta di 161 voti, è passata con larghissimo margine: 184 sì. Stavolta nemmeno si può dire che la maggioranza ha avuto bisogno del sostegno alato dei verdiniani. Anche senza i senatori di Ala la legge avrebbe superato la prova con 167 voti. L’area centrista, sospettata di meditare sgambetti, ha invece offerto prova di massima fedeltà: su 31 senatori, 29 erano presenti e debitamente votanti. «Se questo è un agguato...», commenta soddisfatto il capogruppo Schifani, la cui...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.