closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

La tecnologia del potere

Codici aperti. La società al tempo delle piattaforme digitali. Un percorso di letture per comprendere in che modo siano diventate le principali artefici di una capillare trasformazione sociale ed economica

Le piattaforme rappresentano, da qualche anno, dei potenti agenti di trasformazione sociale. Nate all’interno del mondo digitale, stanno uscendo velocemente da quel luogo. Già diversi autori hanno sostenuto che si sta configurando una vera e propria «economia delle piattaforme». Ma si potrebbe anche parlare di una «società delle piattaforme», poiché sono numerosi i loro effetti sul contesto culturale e sociale. Il modo con cui interagiamo con gli altri viene, infatti, intensamente condizionato da tali piattaforme. È il caso pertanto di cercare di comprendere meglio la loro natura, facendo ricorso ad alcuni volumi usciti recentemente. Circolazione fluidificata Amazon, Apple, Google, Facebook,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi